Einstein Telescope, presentata ufficialmente la candidatura italiana

06/06/2023 - MAECI DGSP

Il 6 giugno 2023  il Presidente del Consiglio Giorgia Meloni ha presentato ufficialmente la candidatura italiana per la realizzazione di Einstein Telescope, la futura grande infrastruttura di ricerca per la rivelazione delle onde gravitazionali, un progetto di impatto scientifico e tecnologico di livello internazionale. La Sardegna - nell’area della miniera dismessa di Sos Enattos - è la regione candidata a ospitare l’Einstein Telescope.


L’evento che ha ufficializzato il supporto del governo italiano a questa grande sfida della scienza internazionale si  è tenuto all’Osservatorio Astronomico di Roma dell’Istituto Nazionale di Astrofisica, l’INAF - Sede di Monte Mario. Sono intervenuti, oltre alla Presidente del Consiglio, il Vicepresidente del Consiglio dei Ministri e Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Antonio Tajani; il Ministro dell’Università e della Ricerca, Anna Maria Bernini; il Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali, Marina Elvira Calderone; il  sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, Alfredo Mantovano.


Alla presentazione sono inoltre intervenuti  Giorgio Parisi, Premio Nobel per la Fisica e presidente del Comitato Tecnico Scientifico per la Candidatura Italiana dell’Einstein Telescope; Ettore Sequi, Ambasciatore e Capo delegazione italiana nel Board of Governmental Representatives di Einstein Telescope e Antonio Zoccoli, Presidente dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (INFN), l’Istituto che coordina la cordata scientifica nazionale per la candidatura italiana per l’infrastruttura di ricerca. Presente anche il Presidente della Regione Autonoma della Sardegna, Christian Solinas. 





Fonte: PCDM

Paese: Brasile, Messico, ITALIA, Svizzera, Spagna, Australia, Norvegia, Repubblica Ceca, Costa Rica, India, Kenya, Regno Unito, Danimarca, Cina, Germania, Cile, Sudafrica, Serbia, Francia, Finlandia, Austria, Giappone, Vietnam, Federazione Russa, Paesi Bassi, Egitto, Argentina, Singapore, Malesia, Lituania, Svezia, Israele, Canada, Corea del Sud, Stati Uniti d'America, Belgio

SSD: 00 - Diplomazia scientifica, 02 - Scienze fisiche