Il Prof. Vincenzo Balzani riceve il Premio Internazionale UNESCO-Russia per le Scienze Fondamentali 2021

08/10/2021 - MAECI DGSP

Il Prof. Vincenzo Balzani, professore emerito dell’Università di Bologna, scienziato e divulgatore di fama mondiale, ha vinto la prima edizione del Premio internazionale UNESCO-Russia Mendeleev per le scienze fondamentali 2021. Il riconoscimento è stato assegnato "per impatto sostenibile delle sue eccezionali realizzazioni scientifiche nel campo delle scienze chimiche fondamentali e per gli sforzi profusi durante tutta la sua carriera per promuovere la cooperazione internazionale, l'insegnamento scientifico e lo sviluppo sostenibile".


Il premio - dedicato al chimico e filosofo naturale del Rinascimento Dimitri Mendeleev, ideatore della tavola periodica degli elementi - è dedicato a ricercatori che abbiano portato contributi significativi nelle scienze di base (chimica, fisica, matematica e biologia), viste come veicolo per approfondire la conoscenza dei fenomeni naturali e pivot di innovazione. Il premio sottolinea altresì come investire in queste discipline sia essenziale per creare gli strumenti di cui l'umanità necessità per affrontare le sfide globali del nostro tempo, quali il cambiamento climatico, la perdita di biodiversità, la progressiva scarsità d'acqua e le crisi energetiche.





Fonte: UNESCO

Paese: ITALIA, Federazione Russa

SSD: 00 - Diplomazia scientifica, 03 - Scienze chimiche, 04 - Scienze della terra