L’Agenzia Spaziale Italiana (ASI) e l’Agenzia Spaziale Norvegese (NOSA) firmano un accordo di cooperazione nel settore delle attività spaziali per scopi pacifici

30/11/2021 - ADMIN norvegia

Stabilire un quadro di cooperazione nel campo delle attività spaziali, dell’esplorazione e dell’utilizzo dello spazio extra-atmosferico per scopi pacifici. Questo l’obiettivo del Memorandum of Understanding siglato il 30 novembre 2021 dall’Agenzia Spaziale Italiana (ASI) e dall’Agenzia Spaziale Norvegese (NOSA), rappresentate rispettivamente dal presidente ASI, Giorgio Saccoccia e dal Direttore generale NOSA, Christian Hauglie-Hanssen.


Il Memorandum mira a rafforzare la collaborazione bilaterale attraverso progetti di interesse comune nei settori dell’osservazione della Terra, dell’esplorazione dello spazio, gestione del traffico spaziale, nel campo dei piccoli e micro-satelliti e lanciatori e infine nel settore della formazione.


I partecipanti si impegnano a cooperare attraverso lo scambio di informazioni e dati scientifici, la promozione di attività educative e lo sviluppo e la partecipazione a progetti e attività di ricerca congiunti. Tali attività saranno coordinate da un Comitato direttivo congiunto composto dai rappresentanti di entrambe le Agenzie.






Fonte:

Paese: ITALIA, Svizzera, Spagna, Norvegia, Repubblica Ceca, Regno Unito, Danimarca, Germania, Serbia, Francia, Finlandia, Austria, Paesi Bassi, Lituania, Svezia, Stati Uniti d'America, Belgio

SSD: 00 - Diplomazia scientifica, 04 - Scienze della terra, 08 - Ingegneria civile e Architettura