Intelligenza Artificiale: un’opportunità di crescita per la collaborazione tra Italia e Svizzera

10/10/2023 - ADMIN zurigoscienza

Dove: Lugano - Svizzera

Quando: 23/10/2023 - 23/10/2023


AI-CHAT-qcp1ugvlcx68ykpazbq73gheg70k17pgvkuub9y4bo


Cosa può fare l’Intelligenza Artificiale – una delle frontiere più interessanti della ricerca scientifica e tecnologica – per promuovere la collaborazione e l’export tra Italia e Svizzera? A confrontarsi su questo tema saranno gli esperti che interverranno al convegno “Intelligenza artificiale: un’opportunità di crescita per la collaborazione tra Italia e Svizzera” organizzato da Ambasciata d’Italia a Berna e Camera di Commercio Italiana per la Svizzera, con il contributo dell’Addetto Scientifico per la Svizzera, la collaborazione del Consolato Generale d’Italia a Lugano e il sostegno di partner privati. L’iniziativa si terrà lunedì 23 ottobre alle 17.30 e sarà ospitata presso la sede di Ceresio Investors in via della Posta 7 a Lugano.

L’evento si concentrerà sull’evoluzione che l’Intelligenza Artificiale ha avuto in questi anni e sull’utilizzo consapevole che aziende e professionisti possono farne per sviluppare il proprio volume d’affari e le relazioni internazionali.

Le prospettive aperte dall’introduzione di innovazioni informatiche in grado di simulare la capacità e il comportamento del pensiero umano a favore della ricerca scientifica e tecnologica, dello sviluppo di insediamenti produttivi e dell’attrazione degli investimenti svizzeri in Italia saranno in particolare i temi dei tre panel animati da esperti del settore come Luca Gambardella, Prorettore dell’Università della Svizzera Italiana nonché cofondatore di CTO Artificially SA, Paolo Pinto, Head of Data Science di Anzani Trading Group, Gabriele Corte, membro dell’Executive Board di Ceresio Investors e Direttore Generale di Banca del Ceresio, Samuele Porsia, Direttore dell’Ufficio ITA/ICE di Berna, Fabrizio Macrì, Segretario Generale della Camera di Commercio Italiana per la Svizzera (CCIS) e Marina Bottinelli, Innovation Manager CCIS.

I lavori saranno introdotti dall’Ambasciatore d’Italia in Svizzera, Gian Lorenzo Cornado.


La conferenza sarà anche trasmessa su zoom con una diretta aperta al pubblico. Necessaria comunque l'iscrizione.


Compila qui il modulo d'iscrizione.


Programma
17.30 – 17.45 Saluti istituzionali

  • Gian Lorenzo Cornado, Ambasciatore d’Italia in Svizzera
  • Giacomo Foglia, Ceresio Investors
  • Fabrizio Macrì, Segretario Generale Camera di Commercio Italiana per la Svizzera

17.45 – 18.10  Intelligenza Artificiale – I Falsi Miti, la Storia in Ticino e le opportunità in Svizzera – Dalla Fondazione Dalle Molle all’Adozione Aziendale e Consapevolezza Digitale

  • Luca Gambardella, Professore e Prorettore Università della Svizzera Italiana - Co-Founder e CTO Artificialy SA

18.10 – 18.30 Panel – AI e Attrazione degli investimenti svizzeri in Italia

  • Gabriele Corte, Ceresio Investors
  • Samuele Porsia, Direttore Agenzia ICE/Italian Trade Agency, Berna
  • Fabrizio Macrì, Segretario Generale Camera di Commercio Italiana per la Svizzera

18.30 – 18.50 Dibattito sull’AI: Sfide, Opportunità e Visioni Future

  • Luca Gambardella, Professore e Prorettore Università della Svizzera Italiana - Co-Founder e CTO Artificialy SA
  • Ing. Paolo Pinto, Direttore Sviluppo AI - ATG - Anzani Group
  • Modera: Marina Bottinelli, Innovation Manager, Camera di Commercio Italiana per la Svizzera

18.50 – 19.00 Q&A e conclusione
19.00 – 20.00 Cocktail & networking





Fonte: Ambasciata d'Italia a Berna

Paese: ITALIA, Svizzera

SSD: 00 - Diplomazia scientifica, 01 - Scienze matematiche e informatiche, 12 - Scienze giuridiche, 13 - Scienze economiche e statistiche, 14 - Scienze politiche e sociali