Lituania

Ricerca e innovazione in Lituania

Malgrado risorse finanziarie limitate ed una popolazione inferiore ai tre milioni di abitanti, la Lituania ha investito capillarmente, da una parte all’altra del proprio territorio, nella ricerca scientifica ed accademica.

La Lituania ha gettato in passato delle solide basi che hanno permesso che gli standard di istruzione e scolarizzazione all’interno del paese raggiungessero quello dei paesi Europei leader del settore.

Tra gli strumenti a disposizione della ricerca possiamo annoverare la più veloce rete wi-fi pubblica al mondo, il primato per quanto riguarda la diffusione della fibra ottica presso la popolazione locale e uno dei più economici ed affidabili servizi a banda larga nell’intera Unione Europea. Una positiva ricaduta in tale ambito è stata l’eccezionale sviluppo avutosi nel settore Fintech che ha visto la Lituania collocarsi tra le nazioni leader non solo a livello europeo.

Un enorme sforzo di rinnovamento è stato avviato. Esso ha riguardato innanzitutto le infrastrutture in cui sviluppare ed affinare la ricerca sul territorio. Il potenziale di innovazione e di studio è infatti concentrato, oltre che sull’intero territorio, specialmente in 5 Valleys appositamente create negli anni precedenti, a voler riprodurre il modello della più nota Silicon.

Sul suolo urbano di Vilnius troviamo la Santara Valley e la Sunrise Valley. La prima incentra la sua ricerca sulle biotecnologie e sulle tecnologie mediche innovative mentre la seconda approfondisce tecnologie laser e nanotecnologie.

A Kaunas la Santaka Valley si occupa di Ingegneria biomedica ricerca organica dei semiconduttori mentre la Nemunas Valley, unica nel suo genere, promuove l’innovazione delle tecnologie agrarie e delle scienze forestali.  A Klaipeda, la Baltic Valley di Klaipeda in cui vengono applicate le scienze navali presso uno dei porti più importanti dell’intero Baltico.

Grazie a queste infrastrutture, sono stati raggiunti ragguardevoli risultati nella ricerca. Ad esempio, nel settore delle energie rinnovabili, la Lituania si presenta come trainante nell’innovazione circa l’energia eolica e nella ricerca della Bio-energia tratta da composti vegetali mentre, nel settore delle scienze dei materiali, non possono non essere citati i progressi sulla tecnologia laser e gli sforzi per la ricerca di materiali plastici e di essi sostituivi. Per quanto riguarda invece le biotecnologie, il wellness cluster iVita è assorto ad avanguardia nella sperimentazione per nuove tecniche riabilitative, specialmente ortopediche. Risultati importanti, che hanno portato la Lituania al sedicesimo posto tra i ventotto paesi dell’European Innovation Scoreboard.

Nello specifico vanno segnalate le ricerche dei celebri e pluripremiati professori Saulius Klimašauskas e Virginijus Šikšnys i quali, presso il Centro delle Scienze della Vita dell’Università della Vilnius, si occupano rispettivamente della ricerca sul “Tracciamento temporale monocellulare di segni epigenetici del DNA” e del CRISPR-Cas9, meglio conosciuto come “Le Forbici del DNA”.

Il principale investitore nella ricerca e nell’innovazione è lo Stato che, investendo nel settore l’1,04 % del Pil, viene classificato nella posizione mediana dei paesi europei che investono nella ricerca da una statistica de Il Sole 24 Ore. D’altro canto, un’ulteriore fonte di risorse arriva da privati e da aziende che, visti gli attrattivi sgravi fiscali che la Lituania presenta alle nuove aziende in cerca di affermazione, hanno interesse verso l’innovazione nel settore di competenza.

In ultimo va segnalato che dall’entrata nell’UE del 2004, la Lituania sta sfruttando tutte le occasioni per sviluppare una ricerca di assoluto livello. In linea con ciò è stata l’adesione al progetto europeo Horizon 2020 e al progetto Appolo che, coordinato dal Centro delle Scienze Fisiche e tecnologiche, è sviluppato in collaborazione con il LAM della Silicon Valey.

Insomma, un futuro chiaramente internazionale, qualitativo e propositivo.

Indici d'innovazione e produzione scientifica - Lituania

Global Innovation Index 2018 | Scimago Country Ranking 2017

INDICE RANK
40
62
40
49
58
32