Singapore

Ricerca e innovazione in Singapore

Singapore si sta caratterizzando come il punto di riferimento dell’alta tecnologia di tutto il sud-est asiatico soprattutto nei settori dell’elettronica, informatica, telecomunicazioni e biotecnologie, dove il Governo ha effettuato ingenti investimenti, collocando il Paese all'ottavo posto al mondo, secondo il Global Innovation Index 2019, ma al primo posto per quanto riguarda l'Input Innovation sub-index . Singapore è anche il secondo paese al mondo come densità robotica in campo manufatturiero e il 14mo ecosistema al mondo come hub di start-up (secondo il report GENOME)


La National University of Singapore (NUS)  e la Nayang Technological University (NTU) si collocano fra le migliori 12 università al mondo secondo QS 2019. In particolare sono ai massimi livelli nei campi dell’ingegneria e tecnologia, dell’elettronica, della fisica dei materiali e delle scienze naturali. Altre Università in crescita sono SUTD, JCU ed SMU.


Un altro attore importantissimo è l’agenzia A*STAR, che raggruppa circa 20 istituti all’avanguardia nel campo biomedico, genetica, chimica e scienza dei materiali e che ha numerose collaborazioni internazionali e che fa molto trasferimento tecnologico. A Singapore sono presenti molti centri di ricerca e innovazione tecnologica in cui spesso convergono in maniera sinergica attori pubblici, privati, università, quali CREATE,  Biopolis nel campo biomedicale o Fusionopolis nel campo ICT.


Nel piano quinquennale RIE2020 (Research, Innovation and Enterprise) c'è stato un aumento del 20% di investimenti pubblici in R&D, per un totale di 19 miliardi di dollari. L'NRF (National Research Foundation) è un dipartimento sotto l'ufficio del Primo Ministro, stabilisce la direzione nazionale per la ricerca e lo sviluppo sviluppando politiche, piani e strategie per la ricerca, l'innovazione e l'impresa. Il piano RIE2025 è in fase di preparazione


Singapore ha attratto negli anni un’importante comunità di ricercatori italiani che hano assunto ruoli di rilievo.


Al panorama degli Enti pubblici per la promozione di R&D, si aggiungono anche le molte aziende e società private di alto livello in campo medico, farmaceutico (come la Menarini), ingegneristico, elettronico (come la STMicroelectronics), delle telecomunicazioni. Anche nel campo dell’informatica e dei Big Data Singapore è un punto di riferimento mondiale, ospitando un grande data center di Google ed essendo il paese al mondo che offre la più veloce connessione internet di picco, pari a quasi 200 Mbps.



Indici d'innovazione e produzione scientifica - Singapore

Global Innovation Index 2019

INDICE RANK
8
28
13
22
27