Repubblica Ceca

Ricerca e innovazione in Repubblica Ceca

Il coordinamento nella promozione e conduzione di R&S in Repubblica Ceca (http://www.czech-research.com/rd-system/key-players/) vede coinvolti il Governo - con un Consiglio apposito - il Ministero dell'Educazione, il Ministero dell'Industria, l'Accademia delle Scienze e altre Fondazioni ed Agenzie; a queste si aggiungono le singole Università.


I Fondi statali (http://www.czech-research.com/rd-funding/) sono gestiti prevalentemente dal Ministero dell’educazione (www.msmt.cz), dal Ministero dell’Industria (www.mpo.cz), dalla Fondazione Ceca per le scienze (www.gacr.cz) e dell'Agenzia Ceca per la Tecnologia (www.tacr.cz).


I principali programmi finanziati dalla Repubblica Ceca sono: il programma DELTA, varato per la cooperazione bilaterale in ricerca applicata e sviluppo sperimentale in collaborazione con varie istituzioni straniere e col sostegno dell'Agenzia Ceca per la Tecnologia; l’INTER EXCELLENCE PROGRAMME (http://www.czech-research.com/rd-funding/national-funds/relevant-programmes/inter-excellence-programme/) il programma EPSILON (http://www.czech-research.com/rd-funding/national-funds/relevant-programmes/epsilon-programme/) e il programma TREND (http://www.czech-research.com/rd-funding/national-funds/relevant-programmes/trend-programme/).


In merito al finanziamento dell’Unione Europea, esso riguarda principalmente i fondi strutturali finalizzati all’attuazione della Strategie UE 2020 per la crescita. Tali fondi sono gestiti da appositi enti pubblici che li erogano attraverso programmi specializzati. Nel campo della R&S, questi sono il Ministero dell'Educazione, l'Agenzia di attrazione investimenti - Czech Invest, (http://www.czech-research.com/) e il Comune di Praga, che hanno in carico un programma ciascuno.


Tra i vari enti di ricerca, l'Accademia delle Scienze è uno dei più rilevanti, con 54 Istituti di ricerca e più di 4.000 ricercatori molti dei quali specializzati nel settore STEM.


L'Università Ospedaliera del Sant’Anna di Brno ha recentemente ottenuto una concessione di circa 100 milioni di euro per la costruzione di un Centro d'Eccellenza Europeo, dedicato alla prevenzione, diagnosi e cura di malattie cardiovascolari e neurologiche.


Il Governo ceco ha inoltre lanciato un piano per lo sviluppo di capacità industriali 4.0, sia nelle sue componenti principali (robotica, IT, cyber-security e data-protection e stampanti 3D) sia nella formazione teorica e pratica dell'imprenditoria rispetto alle sfide che la nuova rivoluzione industriale comporta, come il passaggio da "Made in" a "Made by".


Indici d'innovazione e produzione scientifica - Repubblica Ceca

Global Innovation Index 2018 | Scimago Country Ranking 2017

INDICE RANK
27
27
21
42
31
17